Quarto dei mille,Genoa, Italy

Thousand park in Genoa

A levante di Genova è una villa
Nascosta negli aranci
Qui, tra l'ombre appiattato,
Come un ladro in agguato,
L'Eroe attese. E vennero a drappelli,
Cauti, furtivi, con taciti lanci,
Intorno a lui nell'alberata fossa;
E tutti aveano la camicia rossa,
E tutti erano belli.

...
Angiolo Silvio Novaro - I mille

 

Con questo progetto si è voluta proporre la realizzazione di un nuovo monumento a Genova Quarto dei Mille che valorizzi l'importanza che questo posto ha per Genova e che ha avuto per l'Italia intera.  Proprio qui, sullo scoglio da cui Garibaldi con i mille decise di imbarcarsi verso la sua impresa, il progetto vuole realizzare un segno forte tramite un intervento di landart che prevede l'inserimento di mille corpi luminosi alti 5 metri e realizzati in acciaio corten che con la loro imponenza e monumentalità trasformino quest'area nel luogo unico che effettivamente è grazie alla sua bellezza e alla sua storia. Questi mille corpi luminosi rossi rappresentano i mille che da questo stesso scoglio partirono per unificare l'Italia. 

Altro obiettivo dell'opera è quello di realizzare un nuovo landmark per la città di Genova .L'opera infatti di giorno è un monumento alla storia del luogo e di notte, grazie ai suoi mille punti luminosi, diventa un bagliore visibile da tutta Genova che non può non attirare l'attenzione. A Genova, la città della lanterna, il nuovo landmark non poteva che essere un monumento di luce.

Altro punto di forza del progetto è la posizione strategica del luogo di intervento. L'area è collocata a brevissima distanza dalla stazione ferroviaria di Genova Quarto dei Mille e questo fà in modo che il nuovo landmark non nasca come un monumento fine a se stesso ma bensì come un nuovo polo di attrazione connesso al sistema turistico di Genova e che sia così in grado di portare persone in questa area attualmente tagliata fuori dai flussi turistici cittadini.

  • Grey Instagram Icona
  • Grey Pinterest Icon

© 2016 by Fabio Berruti